Convento dei Frati Cappuccini di Faido / Kapuziner-Kloster von Faido

Beschreibung

I Signori Svizzeri nel 1600 chiesero alla provincia religiosa di Milano di voler provvedere ad edificare un convento in Valle Leventina, allora sotto il dominio di Uri.

Il 3 giugno 1607 venne posata la prima pietra per l’edificazione del Convento e della Chiesa dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini.

L’opera è stata completata nel 1612. Importante documentazione è conservata negli archivi e più precisamente la raccolta dei registri e/o archivi parrocchiali di Faido, Osco, Mairengo, Calpiogna, Campello, Molare, Rossura; il fondo antico e contemporaneo dalla fondazione ad oggi; i documenti del ginnasio dei cappuccini; l’archivio fotografico.

La struttura continua ad offrire alloggio ai viaggiatori grazie all’Ostello

I Signori Svizzeri nel 1600 chiesero alla provincia religiosa di Milano di voler provvedere ad edificare un convento in Valle Leventina, allora sotto il dominio di Uri.

Il 3 giugno 1607 venne posata la prima pietra per l’edificazione del Convento e della Chiesa dell’Ordine dei Frati Minori Cappuccini.

L’opera è stata completata nel 1612. Importante documentazione è conservata negli archivi e più precisamente la raccolta dei registri e/o archivi parrocchiali di Faido, Osco, Mairengo, Calpiogna, Campello, Molare, Rossura; il fondo antico e contemporaneo dalla fondazione ad oggi; i documenti del ginnasio dei cappuccini; l’archivio fotografico.

La struttura continua ad offrire alloggio ai viaggiatori grazie all’Ostello

Museum Kultur
Location
Wie komme ich dahin?
EXTERNAL_SPLITTING_BEGIN EXTERNAL_SPLITTING_END